Storia

Regio Europa building
Anzitutto, bisogna ricordare che durante gli anni '80 e ’90 gli Stati membri dell’UE hanno vissuto un periodo di regionalizzazione e decentramento. Il Trattato di Maastricht, entrato in vigore nel novembre del 1993, ha creato uno spazio comune europeo senza frontiere interne. È così emerso un nuovo equilibrio tra i tre noti livelli del processo decisionale: regionale, nazionale ed europeo.

La funzione politica, economica e culturale delle autorità locali è in costante crescita. Al giorno d’oggi, è opinione diffusa che le autorità locali possano essere più efficaci del governo centrale nella risoluzione di specifici problemi poichè più vicine ai cittadini e alle imprese. È degno di nota il fatto che l’Unione Europea continui ad attribuire un ruolo d’avanguardia alle regioni in una serie di documenti strategici, come ad esempio quelli riguardanti la società dell’informazione o la politica per l’occupazione.

All’interno del nuovo ordine scaturito dal processo d’integrazione europea, ove le autorità locali sono chiamate a partecipare e a cooperare fra di loro al fine di superare le frontiere nazionali, REGIOEUROPA fornisce le informazioni necessarie per permettere a tali autorità di essere rappresentate a Bruxelles.

Come poter diventare un membro ?
Per tutte le informazioni riguardo le attività dell’associazione, oltre che la possibilità per un’autorità o un’organizzazione di divenire membro di REGIOEUROPA, potete contattarci al seguente indirizzo:

REGIOEUROPA
38 Rue d' Arlon
B-1000 - BRUXELLES
Tel. 32(0)2/234.36.00
Fax. 32(0)2/230.92.66
e-mail:info@regioeuropa.net, regioeuropa@skynet.be
Url: http://www.regioeuropa.net